SOCIAL NEWS: MARZO 2019 |Tutte le notizie del mese | Social Agency
Email Marketing
Email Marketing: cos’è e consigli
7 Marzo 2019
Content Is King
Cos’è il Content Marketing
8 Marzo 2019
Mostra tutti

SOCIAL NEWS: MARZO 2019

Piccole news in un unico articolo: parliamo degli ultimi aggiornamenti, presunti problemi di privacy ed i classici casi di truffa affrontati dai principali social: Facebook, Twitter ed Instagram. Buona lettura!

Piccole news in un unico articolo: parliamo degli ultimi aggiornamenti, presunti problemi di privacy ed i classici casi di truffa affrontati dai principali social: Facebook, Twitter ed Instagram. Buona lettura!

Facebook:

E’ UFFICIALE, le piattaforme di casa Zuckerberg si parleranno tra loro. O meglio, gli utenti di un servizio potranno dialogare con quelli di un altro: Facebook, Instagram e WhatsApp rinunciano all’esclusività delle rispettive app, a favore di un ecosistema unico nel quale tutti potranno mandare messaggi a tutti. La novità trapelata lo scorso 25 gennaio da un’indiscrezione del New York Times ora trova conferma nelle parole di Mr. Facebook.

Publiée par Mark Zuckerberg sur Mercredi 6 mars 2019

Instagram:

Il nuovo trend di Instagram sono le scritte con font diversi nella bio, nei post e nei commenti. Ecco come fare per cambiare font e personalizzare i testi.

Instagram: come cambiare font su bio, post e commenti

Instagram consente di cambiare font, tant’è che le bio scritte con caratteri diversi da quello preimpostato sono sempre più frequenti. Soprattutto tra gli influencer va di moda scrivere frasi con font particolari e creativi: avere la bio con font personalizzato può attrarre nuovi follower e far spiccare il volo a un account. Oltre a cambiare font usando quello giusto per te, assicurati anche che la tua bio sia breve (meglio usare parole chiave che frasi lunghe) e includa gli hashtag migliori per aumentare like e seguaci. Le emoji possono aiutare ad aggiungere un po’ di colore al profilo.

Twitter:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è download-1.png

LA MODERAZIONE prima di tutto. E’ in fase di test su Twitter la possibilità di utilizzare un filtro per nascondere i tweet pubblicati come commento alle conversazioni. Così il social network dà uno strumento in più per controllare il flusso dei cinguettii indesiderati, moderando personalmente i messaggi condivisi sulla timeline. Al momento è possibile utilizzare questa modalità solo bloccando chi condivide messaggi indesiderati.

Il nuovo sistema, invece, permetterebbe di scegliere quali tweet nascondere, in modo che non vengano visualizzati da tutti coloro che la leggono. La novità è stata illustrata da Michelle Yasmeen Haq, Senior Product Manager della piattaforma. Ed è la conferma di alcune scoperte recenti fatte nel codice del microblog che hanno fatto scoprire l’arrivo della funzione nascondi/mostra Tweet tra gli strumenti di moderazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *