Creare una pagina Facebook Aziendale: Guida | Social Agency

Creare una pagina Facebook Aziendale: Guida

Social media Inps
Quando anche i Social Media Manager ne escono pazzi: il caso Inps
30 Aprile 2019
Piccole news in un unico articolo: parliamo degli ultimi aggiornamenti, presunti problemi di privacy ed i classici casi di truffa affrontati dai principali social: Facebook, Twitter ed Instagram. Buona lettura!
SOCIAL NEWS: MAGGIO 2019
5 Maggio 2019
Mostra tutti
Creare una pagina Facebook Aziendale

Creare una pagina Facebook Aziendale

Sei alla ricerca di una buona fonte motivazionale per creare la tua pagina Facebook aziendale?

Creare una pagina Facebook aziendale è fondamentale ormai nel 2019.

La maggior parte delle persone, delle aziende mondiali e freelancer hanno una pagina Facebook aziendale.

Facebook è ormai diventata la community più grossa al mondo, contenente più di 2.2 miliardi di profili.

Durante questa breve lettura scoprirai come creare la tua pagina Facebook Aziendale.

Perché proprio su Facebook la pagina aziendale?

Perchè ci sono tutti.

“e quindi mi stai dicendo che se tutti si buttano in un pozzo, anch’io mi ci devo buttare??”

NO, calmo. Questo è vero, non bisogna mai seguire il gregge, ma se vuoi acquisire o far crescere il numero di clienti, dovresti iscriverti e creare la tua pagina su Facebook.

Pensa, se Facebook fosse uno Stato, questo sarebbe il 1° al mondo con oltre 2.2 miliardi di abitanti .

Poi, parliamoci chiaro, creare una pagina aziendale su Facebook è totalmente gratuito e ci si impiega solo 20-30 min al massimo.

Il processo è semplice:

  • Vai su Facebook.
  • Inserisci le varie informazioni;
  • Metti una foto del profilo, e anche un immagine di copertina inerenti alla tua azienda.

E poi, via al Content Marketing!

Però, se vuoi avere un’ottima visibilità ed un gran successo con la tua pagina aziendale, dovresti chiedere aiuto ad una web agency.

Per fortuna che anche noi lo siamo 😉

CONTATTACI ORA

Trasformare un profilo in una pagina Facebook

Per caso avevi creato un profilo al posto di una pagina aziendale su Facebook?

Nessun problema, basta dirigersi verso Facebook migrate.

Una volta cliccato su “Inizia” ed inserite le varie informazioni della pagina, Facebook la genererà mantenendo ugualmente il tuo vecchio profilo. Parte delle informazioni verranno trasferite automaticamente, altre potrai controllarle ed inserirle manualmente.

Potrai inoltre trasformare i tuoi amici del profilo in follower della pagina in maniera automatica, o decidere quali aggiungere.

L’unica parte che non sarà minimamente trasportata dal profilo alla pagina è quella relativa ai tuoi post, che rimarranno solo nel profilo. Puoi comunque cominciare da subito a pubblicare le “vecchie” foto ed i “vecchi” video.

Fonte: https://www.digital-coach.it/

5 semplici step per finire di creare la tua pagina Facebook aziendale

1) Scegli un modello per la tua pagina e aggiungi i dettagli della tua azienda:

Modello della pagina aziendale Facebook: quando crei la tua pagina,devi scegliere un nome e anche una categoria, tra le sei proposte da Facebook.

Risultati immagini per facebook categoria azienda
Scegli il tipo di categoria.

Assicurati di scegliere la categoria giusta per la tua azienda.


Per una pagina aziendale le categorie più indicate sono le prime 3. Vedremo qui di seguito le loro caratteristiche;

1) Marchio o prodotti

Questa categoria della pagina Facebook è rivolta principalmente a grandi marchi o a famosi prodotti commerciali ed è possibile inserire soltanto una descrizione breve ed un link al sito internet.

2) Azienda, organizzazione o istituzione

Questa categoria è rivolta alle aziende in generale e consente di inserire un maggior numero di informazioni e recapiti aziendali: breve descrizione, sito internet, email, telefono ed indirizzo. Dà inoltre la possibilità di registrarsi (check-in) per far sapere ai propri contatti che ci si trova lì in quel momento.

3) Impresa locale o luogo

Quest’ultima categoria è rivolta prevalentemente ad attività commerciali, negozi e locali pubblici. Oltre alle informazioni disponibili per la categoria “Azienda, organizzazione o istituzione”, dà la possibilità di inserire una mappa con la posizione e dà la possibilità agli utenti di inserire una recensione sull’impresa locale.

Per una panoramica su tutte le categorie,invece, vi consigliamo di visitare questa pagina: www.facebook.com/help/918592541485077.

2) Aggiungi i dettagli dell’azienda:

Ora è arrivato il momento di inserire i vari dettagli della tua azienda.

Dovrai inserire:

  • La categoria di appartenenza;
  • Una descrizione dettagliata della tua azienda;
  • Il tuo sito web;
  • L’indirizzo URL
  • Come creare una pagina Facebook aziendale: pagina impresa locale
    Dettagli aggiuntivi azienda

    Dopo aver aggiunto i primi dettagli della tua azienda, dovrai aggiungere un’immagine del profilo (180×180).

    Come creare una pagina Facebook: pagina imprese locali
    Preferenze associate alla pagina

    Arrivato all’ultimo punto, dovrai aggiungere alla tua pagina aziendale le preferenze, per fare in modo di specificare il pubblico di appartenenza e chi vuoi che preferibilmente la veda.

    3) Modifica le impostazioni della pagina aziendale:

    Una volta che avrai concluso di inserire i primi dettagli della tua pagina aziendale Facebook, verrai reindirizzato ad essa.

    Risultati immagini per pagina facebook vuota
    Esempio di pagina aziendale appena creata.

    Ora, se posso darti un consiglio, è quello di nascondere almeno per adesso la pagina aziendale appena creata. Giusto per avere il tempo di strutturarla e personalizzarla.

    Quindi, vai su impostazioni della pagina (in alto a destra della tua pagina) e cambia l’opzione della visibilità.

    Esempio

    4) Aggiungi le informazioni alla tua pagina aziendale:

    Ora è arrivato il momento di aggiungere le informazioni principali della tua pagina aziendale facebook.

    Quindi, dirigiti su “INFORMAZIONI”:

    Informazioni

    Poi clicca su “MODIFICA INFORMAZIONI DELLA PAGINA”:

    Modifica informazioni della pagina

    Da qui in poi, sta a te personalizzarla al meglio:

    Informazioni generali

    5) Inizia a creare contenuti per la tua pagina aziendale:

    Adesso che avrai finito di personalizzare a proprio piacimento la tua pagina, sei pronto a fare Content Marketing.

    Quindi rimboccati le maniche e prendi spunto dai tuoi competitor se non sai da dove iniziare.

    Un consiglio: quando mi trovo a gestire una pagina aziendale di un mio cliente dove l’argomento trattato non è di mia competenza, vado a sbirciare su questo sito, dove posso trovare inspirazione dalle migliori pagine aziendali Facebook, divise per categoria: SocialBakers

    Conclusione:

    Spero che questo articolo vi sia piaciuto, appena siete riusciti a farvi la vostra pagina aziendale Facebook grazie a questo articolo, contattatemi con il link, vi dirò la mia personale opinione.

    Alla prossima! 😉

    Social Agency

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *